Le principali domande sui corsi Mnemosine e sulla promozione MT30

Indicare il codice sconto MT30 nel campo “codice riservato” e cliccare su “applica”. Il sistema riconoscerà automaticamente il codice sconto e applicherà lo sconto.

l’importo dello sconto sarà automaticamente detratto dal saldo del corso o, nei casi di rateizzazione, dall’ultima rata dovuta.

Per i soli corsi in cui non sono previsti sconti inserendo il codice MT30, vengono attivate promozioni periodiche indicate qui: https://www.domenicocasamassima.it/corsi-mnemosine-buono-amazon/

BENEFIT E VANTAGGI DELLA PROMOZIONE MT30 SUI CORSI MNEMOSINE:

  • sconto ove previsto sui corsi mnemosine;
  • omaggi e promozioni riservate;
  • supporto alla fase di iscrizione e post iscrizione ai corsi mnemosine;
  • consulenza e assistenza gratuita per iscrizioni aggiornamento graduatorie insegnanti e personale ata;
  • orientamento alla messa a disposizione;
  • orientamento alla procedura per ottenere la specializzazione sul sostegno;
  • possibilità di entrare nella più grande community del mondo della scuola e dei corsi mnemosine;
  • valutazione piano di studi per classi di concorso gratuita;
  • valutazione punteggi e titoli.

Al termine della  procedura d’iscrizione riceverete un’email con in allegato un PDF contenente un riepilogo di tutti i dati inseriti in fase di iscrizione, compreso l’indicazione del codice sconto. Verificare che il codice sia correttamente indicato. In caso contrario contattare tempestivamente il supporto tecnico ai seguenti recapiti: 0925 32779 o 366 4140 604.

No! Il codice sconto MT30 è sempre valido.

Sì, nel giro di qualche giorno la segreteria verificherà la regolarità delle informazioni indicate in fase di iscrizione e la corrispondenza con il relativo pagamento. Appena conclusa tale verifica, riceverete un’email che mi avvisa della possibilità di iniziare il corso attraverso l’accesso all’area riservata.

Le attività di formazione si svolgono in modalità telematica, online, asincrona e in autonomia.
Le modalità di esame variano a seconda del corso prescelto. Si vedano le relative pagine dei singoli corsi d’interesse.

Nel corso dell’anno accademico vengono attivate diverse sessioni d’esame di cui la prima normalmente tra febbraio\marzo (per consentire il conseguimento del titolo in tempo per le operazioni di mobilità per i docenti di ruolo), la seconda nei mesi di aprile\maggio. La terza giugno\luglio, la quarta nel periodo di settembre\ottobre e infine l’ultima nel periodo invernale. In casi particolari (es. bandi tfa sostegno, percorsi di abilitazione speciali, ecc…) vengono inserite anche sessioni straordinarie aggiuntive per consentire ai corsisti di parteciparvi. In ogni caso vengono attivate almeno 4 sessioni d’esame. Si vedano le relative pagine dei corsi d’interesse nonché i relativi documenti (bando).

Sì, per tutti, nel solo periodo natalizio, in omaggio la bellissima agenda del docente! Inoltre, con l’iscrizione ai corsi universitari si ha diritto all’iscrizione e partecipazione ad uno dei corsi Gratuiti della durata di 20 ore (il candidato, nel modulo di iscrizione al corso, potrà scegliere fra una moltitudine di corsi gratuiti: ad esempio, BES – Bisogni Educativi Speciali, L’apprendimento cooperativo DSA – Disturbi Specifici dell’Apprendimento, Corsi di Inglese primo livello, Corsi di Inglese secondo livello, ecc.).
Si tratta di un corso di formazione non universitario che non dà diritto ad alcun punteggio nelle graduatorie\concorsi. Tuttavia, la partecipazione a tale corso, ne implementa la formazione e potrà essere indicata nel CV del docente. Al termine del percorso (effettuazione ore in piattaforma online ed eventuale esame finale) si ottiene apposita Attestazione di Partecipazione utile ai fini di eventuali bandi FIS (progetti interni d’istituto).
Gli omaggi di benvenuto sono compatibili con la promozione MT30.

Si, seguendo le istruzioni riportate nella pagina relativa al corso d’interesse. (esempio creazione buono docenti per iscrizione ad un Master: clicca qui )

Con riferimento alle doppie iscrizioni in contemporanea, in base alla normativa che regola la materia, ossia la Legge n. 33 del 12.4.2022 (pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 28.4.2022) ed il Decreto MUR n. 930 del 29.7.2022, è consentita la doppia iscrizione a due diversi corsi universitari (purché non siano entrambi a frequenza obbligatoria).

Pertanto, è possibile iscriversi contemporaneamente a due master, un master e un corso di laurea, due corsi di laurea, ecc. Il limite massimo di iscrizioni è comunque di due contemporanei corsi di studio e non oltre, non essendo ammesse iscrizioni multiple superiori a due.

La normativa di carattere generale non imponeva già prima della Legge 33/2022 un divieto di carattere generale alla contemporanea frequenza di corsi singoli e master. Le università potevano però imporre autonomamente dei limiti.
Alla luce della nuova normativa l’iscrizione a corsi singoli in contemporanea ad altri corsi universitari (master, lauree, ecc.) è sicuramente consentita.

Per problemi tecnici relativi alla registrazione o all’uso della piattaforma occorre contattare il supporto Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 solo ed esclusivamente al seguente numero di telefono: 0925 32779 o inviare una mail a supporto@formazionedocenti.it

I Corsi possono essere seguiti sia tramite web dello smartphone che attraverso la nuova App mobile fruibile su tutti gli smartphone android, tablet android, iphone, ed ipad. L’App è disponibile presso l’App Store ufficiale di google “Google Play” o “Play Store” e l’App Store ufficiale di Apple “iTunes”. Grazie a questa nuova App sarà possibile interagire con la Piattaforma Telematica, visionando tutti i moduli didattici del corso scelto.

Per molte tipologie di corsi, è possibile scegliere tra il pagamento in un’unica soluzione e il pagamento rateizzato (solitamente in 3 rate).

Al momento dell’iscrizione tramite la piattaforma telematica il corsista scegliere se pagare l’intero importo oppure a rate. Nel caso di pagamento a rate, di solito lo sconto MT30 verrà detratto automaticamente dall’importo dell’ultima rata.

La Direzione si riserva insindacabilmente di accettare eventuali richieste di variazioni d’iscrizione ad altro corso. Tale decisione sarà subordinata al versamento di Euro 100 (Cento/00).

Il Rilascio del Certificato di Iscrizione al Corso Universitario è GRATUITO

Pergamena finale master con allegata certificazione ha un costo di Euro 50,00 più € 32 (16 + 16) per le marche da bollo dovute al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Agenzia delle entrate (modalità indicate nella propria area riservata). Il certificato con le materie e la pergamena finale potranno essere rilasciate solo ed esclusivamente al termine della sessione d’esame a cui si sta partecipando. Subito dopo il pagamento sarà possibile scaricare la certificazione dalla piattaforma online. Già questa vale in termini di legge. Dopo, verrete avvisati per il ritiro della pergamena finale a mano in una delle città italiane sedi esami finali (in genere a settembre).  La segreteria provvederà inoltre, a notificare tramite apposito sms, l’invio di tale calendario.

Infine, il certificato e la pergamena finale potranno essere ritirati anche per via postale. In questo ultimo caso, oltre ai contributi previsti precedentemente cioè € 50 a Mnemosine ed € 32 per le marche da bollo, dovrà essere corrisposto un contributo di € 20 per spese postali a Mnemosine.

Le tabelle titoli delle GPS prevedono la valutazione al massimo 3 titoli tra master e diplomi di perfezionamento 1500 ore 60 CFU  conseguendo in questo modo al massimo 3 punti. Sono valutabili distintamente i Diplomi di specializzazione pluriennali (compresi quelli biennali), valutabili dunque 2 punti al di fuori del suddetto limite.
Sono inoltre distintamente valutabili e non rientrano nel tetto suddetto anche il titolo di perfezionamento CLIL (6 punti), i corsi di perfezionamento CLIL (3 punti se congiunti a certificazione linguistica) e il titolo di specializzazione su sostegno (9 punti). 

Le tabelle titoli delle GPS\graduatorie d’istituto, diversamente dalla previgente normativa, non prevedono più che i MASTER debbano essere coerenti con gli insegnamenti a cui si riferisce la graduatoria oppure in materia di sostegno e/o difficoltà di apprendimento.